Archivio mensile:marzo 2006

Alla fiera del Kitsch
[per due soldi un topolino mio padre compró]

Per la modica cifra di 4.50euri ho acquistato una cosa bellissima, anzi due

The Greatest

Once I wanted to be the greatest
No wind of waterfall could stall me
And then came the rush of the flood
Stars of night turned deep to dust

Melt me down
Into big black armour
Leave no trace of grace
Just in your honour
Lower me down
To culprit south
Make ‘em wash a space in town
For the lead
And the dregs of my bed
I’ve been sleepin’
Lower me down
Pin me in
Secure the grounds
For the later parade

Once I wanted to be the greatest
Two fists of solid rock
With brains that could explain
Any feeling

Lower me down
Pin me in
Secure the grounds
For the lead
And the dregs of my bed
I’ve been sleepin’
For the later parade

Once I wanted to be the greatest
No wind of waterfall could stall me
And then came the rush of the flood
Stars of night turned deep to dust

[Cat Power – The Greatest]

Ecco la risposta quando ti accusano di qualunquismo e non sai che cosa dire:

anche io voto Favazzi…

Stream of Consciousness
[Sottotitolo: Indovina Indovinello chi fa l’uovo nel cestello?]

 

Il 1· maggio esce il primo DVD Ufficiale di PJ Harvey
La cosa è meravigliosa
É stato girato durante il tour del 7· album, Uh Huh Her
Questo tour ha toccato anche Roma il 20 giugno di due anni fa
E c’ero anch’io
Il che è magnifico

ParentalAdvisory: le parole evidenziate DOVREBBERO avere un effetto subliminale su molti.

Sará che mi piace come racconta. Sará che mi piacciono le immagini che usa.
Sará che l’ho visto in lingua originale e ho capito tutto.
Sará che Penelope Cruz l’ha avuta vinta sui miei preconcetti.
Sará che questa Spagna assomiglia a casa mia.
Sará che racconta tragedie come fossero semplici aneddoti.
Sará che puó prendersi gioco dei fantasmi.

Comunque. Andatelo a vedere.

www.volver-lapelicula.com 

Vamos a la playa o-oo-o-o
[sottotitolo: clicca
qui]

   

   

E siamo solo al 26 di marzo.
Avvertenza: il mio nuovo taglio di capelli vi obbliga ad adottare una certa cautela nell’aprire l’album.
You give love a bad name.

Riflettendo su valori considerati assoluti.
A seconda di come tira il vento.

"Un certo numero di uomini deve dividere una torta: assumendo che una divisione in parti uguali è equa, che tipo di procedura può dare questo risultato? Lasciando da parte i particolari tecnici, la soluzione più ovvia è quella di far sì che un uomo divida la torta e prenda l’ultima fetta, lasciando che gli altri la scelgano prima di lui. Egli dividerà in parti eguali la torta, perché in questo modo può garantirsi la parte più grande possibile."

John Rawls – Una teoria della giustizia

No sabe más el que más cosas sabe, sino el que sabe las que más importan.
(B. de Rebolledo)

Iggicché…su surgidu a hie lu ser dassande?
(Mia nonna)

Dell’importanza del contorno. Del rimanente.
Chi giudica cosa è importante?
Se si vivesse di sola pratica evaporerei all’istante.
 

Nit de foc

Dopo 5 giorni incasinatissimi e distruttivi, le fallas sono finite. Bruciate. Estinte. E io aggiungerei un "finalmente".
In attesa di trovare un luogo dove caricare i video della Cremá della falla di Plaza del Ayuntamiento, cliccando qui potrete vedere qualche foto del tutto.
Ora vado a riprendermi.
Adios.

Dios los crea y ellos se juntan.

Questa internazionale perla di saggezza riportata da Santi ha aperto le mie riflessioni quotidiane.
Fingere il benessere in due. Fingere la malattia da soli.
Come si puó campare di antidepressivi? Come si possono esporre al sole giocoso ed esibizionista di un blog, come fossero pomodori da seccare, le proprie patologie, la propria voglia di "farsi" di piú?
E con quale coraggio ci si puó reinventare squali della rete? Alla ricerca di problemi e di giovani essere umani su cui giá campano schiere di psichiatri e nutrizionisti. Su cui ci si vuole poggiare solo per sentirsi dire "Tu si che le capisci le persone". E magari rimandare il suicidio di un altro giorno ancora.

Bleah.