Archivio mensile:ottobre 2011

Ho fatto un viaggio nel peggio, ma ora sono di ritorno.
Certo ci sarà ancora tanto da lavorare, ma la cosa importante è riuscire a sentire.

Torni a un abbraccio che ti dice "casa", abbandoni le borse per terra e ti stringi lì dentro.

Non c'è modo migliore per dire e per sentirsi dire "bentornata".